Commercialisti e Consulenti del Lavoro
20 professionisti e 30 collaboratori qualificati al servizio delle imprese
Giugno 2020

Il diritto alle ferie (Art. 36) è un diritto costituzionalmente garantito e finalizzato al recupero delle energie psico-fisiche profuse dal lavoratore nell’adempimento della sua obbligazione lavorativa annua. Questo diritto, è stato declinato dall’art. 10 del D.lgs 66/2003 il quale ha individuato un periodo annuale minimo di quattro settimane. Tale periodo, va goduto per almeno due settimane nell’anno di maturazione mentre per le restanti nei  diciotto mesi successivi. 

Il mancato godimento delle ferie, entro i termini di legge, comporta l’irrogazione di una sanzione amministrativa avente le seguenti caratteristiche:

  • da € 120 a € 720;
  • se la violazione si riferisce a più di cinque lavoratori o si è verificata in almeno due anni, da € 480 a € 1.800;
  • se la violazione si riferisce a più di dieci lavoratori o si è verificata in almeno quattro anni, da € 960 a € 5.400.

Inoltre, il datore di lavoro avrà comunque l’obbligo di adempiere, a partire dal mese successivo all’avvenuta contestazione dell’illecito, alla regolarizzazione della fruizione delle ferie non essendo il pagamento della sanzione un salvagente. In aggiunta, qualora il mancato godimento delle ferie non sia imputabile alla volontà del lavoratore, lo stesso avrà diritto a richiedere il risarcimento del danno. Nota 5221/2006 Ministero del Lavoro. 

Sotto il profilo contributivo, alla scadenza dei diciotto mesi, cioè per quest’anno al 30 giugno 2020, il datore di lavoro dovrà versare la contribuzione calcolata sull’ammontare della retribuzione corrispondente al periodo di ferie non fruite, compresa della quota a carico del dipendente, potendo poi recuperarla nel momento successivo in cui il lavoratore fruirà effettivamente delle ferie pregresse.  Operativamente la scadenza del versamento è fissata nel 20 agosto 2020. 

Lo Studio è a disposizione per ogni eventuale chiarimento.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok
×

CRISI D’IMPRESA, SI O NO?

La guida pratica per monitorare lo stato di salute della propria azienda:

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com