Commercialisti e Consulenti del Lavoro
20 professionisti e 30 collaboratori qualificati al servizio delle imprese

Si avvicina la scadenza per effettuare la prenotazione anche per l'anno 2019, tramite l'apposita domanda telematica, per l'accesso al cd "bonus pubblicità". Entro il 1° aprile infatti sarà necessario inviare telematicamente la domanda per la richiesta di fruizione del credito d'imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali da effettuare nel 2019.

Tale bonus riguarda gli investimenti pubblicitari sulla stampa quotidiana e periodica, anche online, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali.

I soggetti che possono accedervi sono le imprese, i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali, a condizione che gli investimenti effettuati nel 2019 superino almeno dell'1% l'ammontare degli analoghi investimenti pubblicitari effettuati sugli stessi mezzi di informazione nel 2018.

Il credito di imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati, tenendo conto del limite delle risorse di bilancio stanziate annualmente che ne costituisce il tetto di spesa, mentre la percentuale del credito è elevata al 90% nel caso di micro, piccole e medie imprese, e start-up innovative. Tale maggior valore è subordinato al perfezionamento della procedura di notifica alla Commissione europea.

Hai bisogno di Consigli o Assistenza?

Richiedi un primo appuntamento Gratuito: valutiamo la tua situazione, senza impegno, per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno!

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok
×

CRISI D’IMPRESA, SI O NO?

La guida pratica per monitorare lo stato di salute della propria azienda:

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com