Commercialisti e Consulenti del Lavoro
20 professionisti e 30 collaboratori qualificati al servizio delle imprese

La manovra 2019 propone il "saldo e stralcio" dei ruoli per le persone fisiche in difficoltà economica. Potranno quindi essere stralciati i carichi affidati all'agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017 relativi ad omessi versamenti di imposte e contributi previdenziali dovuti in base alle dichiarazione validamente presentate

E' necessario per poter fruire di tale beneficio attestare di possedere un ISEE per nucleo familiare, relativi quindi al debitore, non superiore ad euro 20.000.

La sanatoria consente di abbattere totalmente le sanzioni e interessi di mora relativi ai suddetti carichi, mentre il capitale residuo iscritto a ruolo verrà ridotto in misura percentuale sulla base della classe ISEE del debitore, il quale pagherà i seguenti importi forfettari del debito capitale:

- 16% se ISEE non supera quota euro 8.500;

- 20% se ISEE è compreso tra gli 8.500 e i 12.500 euro;

- 35% se ISEE è compreso fra i 12.500 e i 20.000 euro.

Per accedere alla rottamazione il debitore dovrà presentare apposita domanda all'agente della riscossione entro il termine del 30.04.2019.

Lo studio si rende disponibile alla valutazione dei singoli casi per valutarne la convenienza e fattibilità. 

Hai bisogno di Consigli o Assistenza?

Richiedi un primo appuntamento Gratuito: valutiamo la tua situazione, senza impegno, per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno!

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok
×

CRISI D’IMPRESA, SI O NO?

La guida pratica per monitorare lo stato di salute della propria azienda:

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com