Commercialisti e Consulenti del Lavoro
20 professionisti e 30 collaboratori qualificati al servizio delle imprese

Il bonus pubblicità 2018 è una nuova agevolazione fiscale che prevede la possibilità per lavoratori autonomi, professionisti ed imprese di poter fruire, dal 2018, di un credito d’imposta con riferimento agli investimenti pubblicitari. Il bonus consente il beneficio di godere del credito d’imposta, utilizzabile anche in compensazione con la dichiarazione dei redditi, sulle campagne pubblicitarie su televisioni, giornali e radio, analogiche e digitale.

Per fruire del bonus sarà necessario effettuare investimenti in campagne pubblicitarie in misura incrementale rispetto all’esercizio precedente, in misura almeno pari all’1%; l’ammontare del credito d’imposta va dal 75% al 90% della quota incrementale, ossia della maggiore spesa rispetto all’anno precedente. Il 90% è concesso agli inserzionisti di micro, piccola o media dimensione e alle start up innovative.

Il bonus pubblicità 2018 è unicamente fruibile sotto forma di credito d’imposta utilizzabile in compensazione con il Mod. F24, previa presentazione di una apposita istanza all’Agenzia delle Entrate.

Hai bisogno di Consigli o Assistenza?

Richiedi un primo appuntamento Gratuito: valutiamo la tua situazione, senza impegno, per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno!

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok
×

CRISI D’IMPRESA, SI O NO?

La guida pratica per monitorare lo stato di salute della propria azienda:

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com